MEETING NAZIONALE CHIARI-MARIANO COMENSE

Lunghissima giornata di gare, iniziate alle 10 e finite alle 18.30. Due categorie coinvolte Cadetti e Allievi e di quest’ultima categoria tanti podi ed ottimi risultati.
Nel salto con l’asta bella vittoria e PB  a 4,30m con sole due misure saltate per LORENZO BUSANA, e terzo il decatleta GABRIELE ERBA con il PB di 3,00m.
Vittoria nel martello anche per MATTEO PERRICONE che si migliora di più di 5m raggiungendo 51,70m. PB e terzo posto nel salto in lungo per MATILDE GALBIATI con 5,19m (ventoso), quinta con PB AMANDA LISSONI con 5,05m, ottava ANNAMARIA GIRARDI con 4,89m, ELISA SENIGAGLIA 4,73m e MICAELA POSSENTI 4,41m. Nel peso PB di GIULIA ZACCHETTI quinta con 9,34m, nel martello ottava ALESSIA FORMENTI con 25,97m. Nell’asta REBECCA SACCHI con 2,20m. Nei 100m in finale con 11”37 FILIPPO BERGAMASCHI quinto e GIACOMO REPOSSI 12”03; ILARIA AGNELLI 13”70 e VITTORIA GRANATIERO 14”03; nei 400m GRETA CEREA 1’04”58.

MARIANO COMENSE
Gara dedicata ai lanci con il terzo posto nel giavellotto dell’Allievo ANDREA CASELOTTI con l’attrezzo assoluto, lo J ALESSANDRO LAROVERE 46,71m quinto. GAIA TICOZZI 35,85m



MEETING ATHLETIC ELITE Milano XXV Aprile

Maratona di gare nel classico Meeting dell’Athletic Elite dove si sono svolte ben 20 gare con un grande numero di partecipanti. La voglia di gare non si esaurisce anche se il tempo non è più estivo, anzi ……..
Ottimi risultati per i nostri colori con tanti atleti sul pittoresco podio. Vince la gara dei 200m con PB MARTA DE VECCHI  in 25”71 con il terzo posto di SARA GALULLO 26”55 e quinta VALENTINA CRIPPA con 26”75, che nei 100m conquista la finale e fa segnare il PB di 12”67. ALESSANDRA TRESOLDI 27”90 e 13”20. CARLOTTA MELI 28”14. Nei 100m RACHELE ROMANO 13”22, ALICE MICHELI 13”49. Ottima MICOL MAJORI seconda nei 3000m con un clima quasi invernale, in una bella gara conclusa con 9’27”74 e quarta SILVIA OGGIONI con 9’31”79 e CHIARA SPAGNOLI 9’55”93. Nei 100hs PB  e terzo posto per SARA MONTAGNA GRANATO con 15”49 e ANDREA HAPAU 15”72. Nei 300m BEATRICE ZELI 40”45 e nei 400m MARIBEL CARLOS 1’01”50. Negli 800m GIORGIA VALETTI quarta con 2’17”10 e GIULIA PAPETTI 2’28”99.
Al maschile primo nei 110hs con PB  LORENZO PAGANINI che si migliora ancora e scende 14”80; ottimo terzo posto nei 200m con PB per MATTEO RAIMONDI  con 22”12 e FRANCESCO GARGANTINI 22”71 come STEFANO ASSANDRI. MARCO IUORIO 23”09, ALESSANDRO D’ORONZO 23”38 e 11”50, JEAN GALIMBERTI 23”79.  Terzo posto anche nei 300hs con 38”61 per FEDERICO CESATI.
Nei 100m ottimo TOMMASO CATALANO in finale nei 100m con 11”07, MATTEO GALLIFUOCO 11”53, LORENZO BUSANA 11”98 Come GABRIELE ERBA, MARCO VARISCO 11”99 e GIUSEPPE SAITTA 12”01.
Nei 400m MATTEO GALLI 51”85, ANDREA ROSA BERNARDINS 52”18, LUCA CASTIGLIONI 53”24, MATTIA MAZZOCCHI 53”45, SIMONE SEDITA 54”74, .
Negli 800m ANDREA FEDERICI 2’03”46, LUCA CRESPI 2’09”13.
Tutti i risultati
https://www.fidal-lombardia.it/ris/6671.htm

ZOGNO – SILVER MEETING VINCENZO LEGGIERI

Prima serata del Silver Meeting dedicato al mezzofondo e intitolato a VINCENZO LEGGIERI. Serata proprio emozionante per la moglie COSETTA e ADOLFO ROTTA che ha ricordato il tecnico della sua Società e amico. La serata è stata con un clima autunnale e piovoso, ma non sono mancati risultati eccellenti. La gara dei 1500m femminili è stata dominata proprio da SILVIA OGGIONI con PB di 4’26”18 e GIORGIA VALETTI 4’46”52. PB anche per l’atleta di Vincenzo MATTEO RODA che si migliora arrivando a 3’58”87 e quarto Junior. Negli 800m GIULIA PAPETTI quarta in 2’29”33.

CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI/E – RIETI

Ottima PRIMA GIORNATA ben tre finalisti, ma soprattutto belle prestazioni vicine al personale con un atleta alla sua prima esperienza di Decathlon GABRIELE ERBA, al primo anno di categoria con cinque gare fatte (100m 12”07, lungo 5,87m, peso 9,31m, alto 1,65m, 400m 56”65).
Basta un salto per fa guadagnare la finale con 1,91m ad EDOARDO STRONATI ripresosi bene da un infortunio.
Finale dei secondi per ANDREA ROSA BERNARDINIS con 56”86 e bene anche FILIPPO BERGAMASCHI con 58”35. In finale anche ANDREA CASELOTTI con un lancio di giavellotto a 58,88m. ALESSIA FORMENTI si migliora nella suo giavellotto sfiorando la finale con 34,43m e MATTEO PERRICONE, in giornata no nel suo martello, finisce a 39,06m.
SECONDA E TERZA GIORNATA.
Dopo una bella prima giornata con tanti risultati positivi e finalisti, la seconda e la terza sono state entusiasmanti con momenti veramente emozionanti.
Inizia tutto nella mattina di sabato dove EDOARDO STRONATI con una gara con attimi di suspence ed emozione,  in un anno particolare dove ha dovuto superare un infortunio dopo la impressionante misura di 2,10m, che lo ha portato inaspettatamente in cima alla classifica Nazionale, finalmente si può esprimere in questi Campionati che insieme alla sua l’allenatrice Daniela, riesce a gestire momenti che sembravano oramai compromessi, trasformandoli in una vittoria con 2.08m, ma soprattutto con l’ORO tanto sognato.
Bravo Edoardo e brava Daniela !!!!!
Ma la giornata sembra non finire mai e le gare si susseguono a ritmo frenetico: i 400m M e F con ANDREA BARAZZETTA 52”10 e MARIACHIARA BOTTONI 1’02”61. Poi i 400hs con i quasi personali di ANDREA ROSA BERNARDINS che conquista la finale dei secondi con 56”86, FILIPPO BERGAMASCHI 58”35. LORENZO BUSANA conquista la finale nell’asta con 4,10m eguagliando il personale. Nel triplo femminile ALESSIA ZELI  10,90m e ANNACHIARA GIRARDI 10,30m, nella gara maschile DANIELE MARTELLI 13,24m. A fine serata finale entusiasmante di ANDREA CASELOTTI che nel giavellotto conquista il sesto posto con 59,07m misura vicina al suo personale. Infine il Decathlon con  le ultime 5 gare che hanno regalato a ANGELO ERBA ben 4705 punti che ha festeggiato insieme a tutti i compagni d’avventura nel classico giro di pista a torso nudo e inchino finale accompagnati dagli applausi dello stadio.
La terza e ultima giornata vede i 100hs di ANDREA HAPAU che fa segnare il personale con 15”44. E inizia la finale dell’asta dove il nostro LORENZO BUSANA migliora ancora il PB a 4,15m e conquista un sesto posto meritatissimo.
A chiusura del campionato la classica staffetta del miglio dove come sempre le nostre squadre sono riuscite ad emozionarci fino all’ultimo metro offrendo il meglio di se stessi. Così la squadra maschile con determinazione conquista un bronzo sognato correndo in 3’26”30 dimostrando grande carattere combattente  BERGAMASCHI, CASTIGLIONI, BARAZZETTA e ROSA BERNARDINS con una media al disotto dei propri personali in linea.
Combattenti anche le ragazze con  BOTTONI, CEREA, VIGANÓ’ e ZELI che con 4’10”86 hanno dimostrato grande agonismo in gara.
La ciliegina sulla torta arriva alla fine dove la squadra MASCHILE conquista, per la prima volta in assoluto, il quarto posto nel Campionato Italiano di Societa’ Allievi (su più di 190 Società partecipanti) grazie alle ottime prestazioni ottenute dai ragazzi.
Bene anche la squadra femminile che pur non coprendo tutte le gare si classifica al ventesimo posto sempre con quasi 200 Società partecipanti.
COMPLIMENTI ai ragazzi, ma soprattutto ai Tecnici che li seguono con grande passione e soprattuttoGRAZIE per i bei momenti passati insieme in questo bellissimo fine settimana.
Infine la sorpresa di un saluto alla squadra del nostri affezionatissimi SIMONE COLLIO e la moglie IVET LALOVA, due Campioni di grande esempio a tutti i ragazzi.