Campionati di Società Allievi 1^ fase Mariano Comense

Due giornate dense di emozioni, di spumeggiante allegria, di tanti grandi risultati, di tanti personali e di tanta felicità di gruppo. Così potremmo descrivere questa prima fase dei Societari Allievi/e che ci hanno regalato tanti bei momenti di grande agonismo di Società.

Già da sabato si era capito che i nostri giovani partivano con il piede giusto con la prima gara dei 110Hs dove Marco Bigoni si migliora di oltre mezzo secondo portandosi a 14″27 con -2.0m/s di vento vincendo la gara. Lorenzo Paganini addirittura -3.0m/s e personale con 15″40. Nei 100m Ilaria Verderio ben 12″12 con vittoria, ottima anche Giulia Preda con 12″53, Rachele Romano 13″16, Giulia Caccavale 13″73, Sofia Corio 14″98. Nella gara maschile 2° Riccardo Zappa con 11″39, Luca Schieppati 11″97, Andrea Taini 11″99, Augusto D’Alessandro 12″03, Giacomo Riccobono 12″49, Luca Mambretti 12″54. Nei 400m femminili vittoria con ottimo tempo per Greta Grecchi che frantuma il personale con 58″09, come Paola Boateng che fa segnare 1’00″23, personale anche per Cecilia Donini 1’00″94, PB per Eva Savarè 1’02″13. Nella gara maschile ottima prestazione per Klaudio Gjetja terzo in 51″12, Matteo Sogos 54″89, Luca Giussani 56″36, Francesco Morelato 57″44. Nei 1500m femminili PB per neurontin 800 mg street value, purple drug store mexico. Valentina Tavola con 5’28″25. nella gara maschile Aldo Castoldi personale con 4’17″05, Hussein Abou El Seoud 4’26″41, Giuseppe Fontana 4’30″22, Francesco Galliani 4’30″96. Vittoria nei 2000st per Arianna Locatelli con 7’22″78, nella gara maschile PB per  Federico Castrovinci 6’40″97. Vittoria nella staffetta veloce per la squadra maschile con Schieppati, Cesati, Zappa e Bigoni cialis 20 mg x 30 pill for $76.5. con 43″57. La staffetta femminile giunge 5^ con 50″31 con Ramponi, Donini, Romano e Preda.

Nei concorsi vince salto in alto Francesca Marchini con 1,65m, Gaia Ticozzi 1,55m, nel triplo maschile Andrea Bacchini 12,48m. Nei lanci Isabella Ampoicean 31,47m, nel disco maschile PB per Luca Vercoli 37,50m, Andrea Pizzirusso 31,53m, Luca Arnaboldi 21,14m. Nel giavellotto bella prestazione con PB e terzo posto per Marco Pinciroli 49,44m.

Ottimo esordio anche nella seconda giornata con PB di Simone Bruno nel martello con 46,78m che poi vince anche la gara di getto del peso con un notevole 17,39m. Grande prestazione ancora per Ilaria Verderio nei 400hs con 58″93, nella gara maschile bel testa a testa di Federico Cesati che si classifica secondo, per un’inezia, con il PB di 53″66, Luca Giussani 1’02″49. nei 200m femminili Giulia Preda 26″48, Carlotta Meli 27″83, Giulia Caccavale 28″28. Nella gara maschile terzo Marco Bigoni con 22″40, Klaudio Gjetja 23″23, Stefano Marta 23″44, Luca Schieppati 24″13, Matteo Sogos 24″88, Edoardo Zanzottera 24″89. Bella prestazione di Arianna Locatelli che giunge terza negli 800m con 2’19″96, Martina Castrovinci 2’30″02. Nella gara maschile Aldo Castoldi 2’05″79, Hussein Abou El Seoud 2’07″52. Nei 3000m Valentina Tavola 11’40″61, in quella maschile PB per Federico Castrovinci 9’21″70, Francesco Galliani 9’51″61, Giuseppe Fontana 9’55″69. Vittoria entusiasmante della 4×400 femminile con 3’54″74 con Boateng, Grecchi, Donini, Verderio, la staffetta maschile 3’35″92 con Sogos, Cesati, Castoldi e Gjetja.

Nei concorsi 1,81m nel salto in alto per Lorenzo Paganini, Andrea Taini 1,40m. Nel salto in lungo Eva Savarè PB con 4,98m, Chiara Ramponi 4,70m, Carlotta Meli 4,41m, Emma Solzi, 4,30m, Teresa Abbate 3,50m. Il lungo maschile vede Riccardo Zappa con 5,86m Andrea Bacchini 5,82m. Nei lanci nel disco femminile Isabella Ampoicean 25,31m, Mayra Nardozza 21,50m. Nel giavellotto femminile Gaia Ticozzi 27,83m.

Risultato finale come Società secondi con la squadra Maschile e terzi con quella Femminile a dieci punti dalla seconda. Bravi ragazzi !!!!!!