5° Memorial Marco Rotta

Sono passati già cinque anni dalla scomparsa del nostro amato Marco, ma come dal primo Memorial, anche questa volta, è stata una serata dedicata, oltre che alle gare, all’incontro dei tanti amici di Marco e di tante persone che non lo dimenticano.

Tanti atleti e bei risultati nelle gare che lui tanto amava !

Negli 800m femminili esordio per la nostra Ilaria Verderio che giunge seconda in 2’14″29, vincendo anche come miglior prestazione Allieve. Shantal Scotti si avvicina al suo personale con 2’15″62, Silvia Oggioni 2’22″13, Francesca Villa 2’27″12, Paola Boateng 2’28″55, Martina Castrovinci 2’29″40 e non ha voluto mancare anche questa volta Tiziana Meroni che ha corso per l’amico di tanti allenamenti Marco, concludendo in 2’57″54.

Nel salto in lungo vittoria per la nostra Antonella Messina con 5,28m, davanti a Caterina Dell’Orto 5,27m e Chiara Ramponi 4,66m. La miglior prestazione femminile è stata di Gaia Pigolotti della Nuova Atletica Varese con 2’13″86.

Nelle gare maschili Mattia Cella terzo nei 400m con 49″42, l’Allievo Stefano Carcano 53″28, Michele Quadrio 53″86, Marco Castagna 56″90 e flagyl non prescription. Genci Hasanaj 57″61. Negli 800m Francesco Galliani 2’06″53, Simone Quaggia 2’07″38 e Giuseppe Fontana 2’10″22. Esordio nel lungo per il saltatore in alto Marco Gelati con 6,12m Andrea Ferrario 5,98m, Lorenzo Paganini 5,59m, Lorenzo Tallarini 5,28m e Giorgio Paganini M55 4,42.

Il miglior risultato tecnico Allievi è stato di online pharmacy prilosec, tadalafil.40..mg.und.levitra. Vladimir Aceti con 48″68, mentre la miglior prestazione Assoluta è andata a Roberto Severi nei 400m con 47″93.