Campionati Italiani di Cross – TRIESTE – Campionati Italiani di Prove Multiple – PADOVA

Partecipazione limitata a Trieste, con una stagione molto lunga indoor. Molto bene nella gara Junior MATTIA CAMPI che si è classificato 15mo su un percorso molto bello, ma molto faticoso, in uno stupendo scenario montano intorno. Meno bene è andato a SARA GANDOLFI che, durante la gara si è dovuta fermare e poi riprendere, per dei forti dolori addominali. Peccato perché doveva essere il coronamento di una ottima stagione di cross. Adesso lo scenario si sposterà solo in pista all’aperto.
Un po’ di recriminazione a PADOVA per lo Junior GABRIELE ERBA che pur facendo il personale nel salto in lungo con un ottimo 6,43m, non è riuscito a ripetersi nelle altre sei gare, concludendo comunque con un buon 4.194 punti. Le prove multiple sono così, ma complimenti per i risultati ottenuta nella stagione indoor. Sicuramente si esprimerà bene nel decathlon all’aperto, la gara più completa del panorama atletico.

CROSS PER TUTTI BRUGHERIO

Ultima prova di Cross prima dei Campionati Italiani di Trieste della prossima settimana per le categorie Assolute. Bellissimo percorso per questa specialità, ma impegnativo, nel Parco Increa di Brugherio con tanti sali scendi naturali.
Nella gara maschile assoluta ottimo il secondo posto di KARIM BENDAHOU, settimo LORENZO POZZI, ottavo FEDERICO CASTROVINCI, undicesimo ITHOCOR MELONI e 29mo LUCA CRESPI. Nella gara Assoluta femminile nona NAUSICAA TARASCHI, 16ma FRANCESCA PREMOLI, 18ma SARA TREZZI, ILARIA PIAZZA 37, MARTINA BOSSI 43 e STEFANIA TASCA 59. Nella gara Allievi/Junior 10 LORENZO CANZI, VALERIO BARBI 16, GIACOMO GALLIANI 18, CHANKIRI GIUSTI 35 e ANDREA ROTTA 36.

FINALMENTE LA FESTA SOCIALE 2020 e 2021

Finalmente la Festa sociale. Dopo due anni finalmente ci siamo ritrovati tutti insieme a festeggiare i risultati di questi due anni difficili che hanno sconvolto il nostro modo di vivere.
Un GRAZIE a tutti coloro che sono intervenuti e che hanno dimostrato tanta voglia di stare insieme. Dopo una prima parte in cui sono stati premiati i migliori del 2021 dell’ Atletica Cernusco che passeranno nella Società maggiore, si è passati quindi alla premiazione della Pro Sesto, CON un discorso di apertura del Presidente ADOLFO ROTTA che ricorda i successi dell’anno senza dimenticare due persone molto importanti per la Società che sono venute a mancare negli ultimi due anni: VINCENZO e CESARE.
I Premi più importanti delle miglior prestazioni femminili e maschili sono andati nel 2020 a SILVIA OGGIONI con 1001 p. nei 3000st, maschile sono i 903 punti di MATTEO RAIMONDI J nei 400m, nel 2021 MICOL MAJORI per i 1018 p. nei 1500m e al maschile i 1003 p. di LEONARDO CUZZOLIN negli 800m. Grande commozione quando è stato consegnato il Premio CARLO VENINI per i tecnici alla memoria di VINCENZO LEGGIERI per il 2020 (e nell’occasione è stata ricordata anche la scomparsa di CESARE BRAMBILLA) e per i 2021 a DANIELA FRASANI. Poi l’attività Internazionale di MICOL MAJORI (COPPA EUROPA e CAMPIONATI EUROPEI di CROSS), collegata da TIRRENIA, dove è per un raduno Nazionale e MATTEO RAIMONDI per gli Europei under 23.
È la volta poi delle miglior prestazioni 2020 Junior a LAURA PIROVANO nell’asta e Allievi  FEDERICA STELLA  ed EDOARDO STRONATI nell’alto. Per il 2021 Junior SARA MONTAGNA GRANATO nei 400hs e MATTEO RODA negli 800m. Allievi ancora EDOARDO STRONATI nell’alto. infine i Titoli Italiani e i Record sociali sia del 2020 che del 2021.
Conclude la premiazione il riconoscimento a tutti i Tecnici sociali per il grande lavoro che svolgono ogni giorno e a tutte le Società collegate che collaborano nella buona riuscita dei risultati.
Ospiti il Sindaco di CERNUSCO S/N ERMANNO ZACCHETTI ed il Presidente del Comitato Regionale GIANNI MAURI oltre a GRAZIA MARIA VANNI nelle duplici vesti di ASSESSORE ALLO SPORT e DIRETTORE TECNICO della SOCIETÀ.