OLGIATE OLONA-CHIARI-MARIANO COMENSE.

OLGIATE OLONA-CHIARI-MARIANO COMENSE.

Tanti nostri atleti in giro per la Lombardia per il 25 aprile.
OLGIATE OLONA: tempo brutto autunnale, però poca pioggia, anche se il vento soffiava contro il rettilineo finale. Ottimo esordio per i nostri quattrocento ostacolisti vincitori delle due gare. Negli Allievi vittoria e PB per Marco Iuorio con 54”53, invece la gara assoluta è vinta da Federico Cesati con 52”67, che promette bene ben la stagione. Bene anche nei 400m il PB Tommaso Galluccio con 50”89 e PB anche per Luca Schieppati con 51”97. Nei 100m secondo posto con PB per Stefano Assandri J con 11”08, Davide Monolo 11”29, Tommaso Catalano 11”35, Andrea Sollazzo 11”43, Riccardo Faita 11”44, Luca Schieppati 11”54, Paolo Villano 11”65, Francesco Arreghini 11”80. Nel triplo Martino Tosana 12,03m. Nei 1500m Francesco Carlettini 4’28”75.
Nei 100m al femminile, disturbati dal vento contro, Camilla Viganò 12”61, Giulia Fedeli A 12”98, Beatrice Zeli 13”00 e Silvia Zucchetti 13”40..
Nei 400m Maribel Carlos 1’01”28, Paola Boateng 1’02”24, Greta Cerea 1’04”57, Francesca Silva 1’05”30 e Dalila Parachini 1’05”35. Nei 1500m Giulia Spadoni 5’15”38, Maddalena Lochis 5’28”54; nei 3000st Debora Bono 11’47”95
www.fidal-lombardia.it/ris/6045.1.htm
CHIARI: tempo da lupi e anche gare interrotte per troppa pioggia, non è stato il clima ideale per gareggiare, ma ugualmente bene per Sara Galullo nei 200m con 26”31, Lisa Chindamo A 28”01. Nei 200m al maschile quinto Stefano Tanzilli con 22”90, gli Junior Francesco Gargantini 23”11 e Pietro Monolo 23”12, Davide Di Stefano 23”74, Alessandro D’Oronzo A 24”14, Mattia Alfarano 25”07. Nel salto in lungo pasticci nella rincorsa per Giulio Panara con tre nulli, invece Mattia Borsa J 6,51m senza mai prendere la pedana. 4×100 A con quattro atleti di Bresso 47”59 con GREGORIO-TORELLI-PAVIA-D’ORONZO.
www.fidal-lombardia.it/ris/6021.1.htm
MARIANO COMENSE: gara dedicata solo ai lanciatori. Negli allievi nel disco Stefano Galluccio 34,79m, nel giavellotto Jury Cincinelli 43,89m. Nelle gare Assolute buon rientro, dopo un lungo infortunio, per Lorenzo Bertocchi nel giavellotto con 55,47m e Federico Dini  40,75m. Nel peso Simone Bruno 14,97m e Federico Galbussera 13,68m
Al femminile nel peso Alessia Masiero 11,05m, nel martello Laura Freddi 38,28m e Lilia Dowlatshahi 37,01m, nel giavellotto Elisa Zanzottera 35,36m mentre nel disco 25,91m.