Mennea Day e Campionati Provinciali – Milano Arena

MENNEA DAY  12 Settembre: viagra pills canada.  Bella serata estiva e con tante emozioni, questo è stato lo spirito del susseguirsi delle numerosi serie di 200m, che si sono susseguite ininterrottamente dalle 17.00 alle 21.00 Atleti e gente comune hanno voluto onorare così hyaluronic acid online, can you buy brand name levitra online.  il grande Pietro Mennea.

Tanti nostri atleti hanno voluto correre i 200m anche se non ancora in perfetta forma fisica. Tra le ragazze prima uscita di Silvia Cavenago, ancora un pò sotto tono, con 26″54, le allieve Caterina dell'Orto 26″88, Silvia Zucchetti 30″01, Elena Pedersoli 30″13, Alessia Lecchi 30″17. Tra i ragazzi, ancora molto bene, dopo i successi dei Campionati Italiani CSI, Davide Comerci 22″41, Fabio Frassini22″44, Eugenio Denaro 23″11, Mattia Tagliapietra 23″17, Iacopo Pattaro 23″52, Andrea Ferrario24″07, Simone Girotti 24″81,Marco Castagna 25″94, Genci Hasanaj 26″30.

CAMPIONATI PROVINCIALI di MILANO 14 e 15 Settembre: Due giornate climaticamente completamente all'opposto, hanno contraddistinto questi campionati: sabato normale giornata di fine estate, domenica giornata di pieno autunno con pioggia anche torrenziale. I risultati della seconda giornata sono stati quindi molti condizionati dalla pioggia. Bravi tutti coloro che hanno voluto gareggiare ugualmente per prepararsi ai prossimi importanti appuntamenti.

Terzo posto in finale con PB per Davide Comerci con 11″01, mentre sfortunato Fabrizio Biassoni che dopo aver corso un bel 100m intorno agli 11″, ha dovuto rifare la batteria per il cronometraggio non partito, fermandosi a metà per un piccolo risentimento muscolare. Mattia Tagliapietra 11″47, Andrea Ferrario 11″61, Nazareno Dossi 11″64 e 24″21 dei 200m, Daniele Begliomini 11″75 e 24″30,Dominicio Garcia Luna 11″87 e 15″97 nei 110Hs, Stefano Pagan 12″10. Nei 200m Jacopo Pattaro23″45. Bene l'Allievo Alessandro Radaelli nei 400m con 51″68 e nei 400Hs 1'00″14. Negli 800m sotto l'acqua Matteo Viscardi 1'59″85, Hailemariam Galimberti 2'04″54, Andrea Gobbetti 2'22″19, nei 1500m Tommaso Zanoni 4'48″48. Nei 3000st Max Novarina 10'00″94 e Federico Favaro 12'25″30.  Gara sotto l'acqua per Marco Gelati che lascia la pedana dopo la vittoria con 1,94m, Andrea Artesani1,80m. Matteo Gaiani, 13,43m nel triplo e 6,48 nel lungo, Andrea Giussani, 13,41m. Marco Govoni,molto disturbato dall'acqua, 14,76m secondo nel peso e terzo Federico Galbussera 12,54m. Nel martello Junior Alberto Messina secondo con 50,53m. Secondo anche nel giavellotto Davide Bosanicon 56,77m e nel disco quinto Arnaldo Pini con 43,01m

Al Femminile nei 100m Silvia Cavenago 12″81, Francesca Gorno 12″93 e 27″50 nei 200m e Dell'Orto Caterina 13″10 e 4,58m nel lungo. Nei 400m Chantal Scotti 1'01″48, mentre esordio ottimo negli 800m terza con 2'24″78 e Irene Petrolini 2'33″18. Nei 1500m Celeste Paoletti seconda Junior con 5'38″12. Federica Galbiati quinta nei 5000m con un buon 18'58″47. Nei 100hs secondo posto perFrancesca Cavalli con 15″38. Nel salto in alto Mara Cazzaniga e Valentina Beccalli 1,55m e Camilla De Angeli e Elena Pedersoli 1,45m. Vittoria di Antonella Messina, sotto la pioggia, con 5,12m, nel triplo la giovanissima Silvia Zucchetti 9,84m. Vittoria nel peso di Anita Festa con 11,15m che non riesce ancora ad uscire dal suo grave infortunio alla spalla che le impedisce di lanciare il giavellotto, specialità a lei tanto cara. Nel martello la giovanissima Chiara Freddi 30,01m

3° Memorial Marco Rotta – 1 Settembre 2013

Serata inaspettatamente piovosa e con temporali a intermittenza, così il tempo ha voluto farci ricordare il terzo anniversario dalla scomparsa del caro Marco.

Tanti atleti, ma soprattutto tanti amici ad onorare la sua memoria che non hanno voluto mancare il classico appuntamento. Serata nostalgica che ha visto la presenza di tanti atleti della Società che hanno corso anche gare per loro inusuali.  Bei premi con belle premiazioni e tanta malinconia, effettuate dalla compagnaNicoletta Santini, dal fratello Pietro e dal PadreAdolfo.

Nelle gare femminili nei 400m vittoria di Sabrina Maggioni della BG 59 con 57″88, la nostraChantal Scotti 1’00″68, Silvia Cavenago, che ha voluto onorare un amico, 1’04″02.

Gli 800m hanno visto la vittoria di un’amica di Marco, Emanuela Baggiolini del Cus Cagliari, che ogni anno cerca di essere presente al meglio, con 2’15″77 che è stata anche la miglior prestazione tecnica femminile della serata. La nostra ostacolista Barbara Venerucci 2’27″11,la compagna di allenamento Tiziana Meroni2’40″14 e la sua atleta, reduce da un infortunio,Celeste Paoletti 2’47″50.

Nel salto in lungo sorprendente vittoria, dopo quasi due anni di inattività per gravi infortuni,Francesca Cortelazzo con 5,14m davanti all’allieva Caterina Dell’Orto con PB di 5,12m,Laura Varisco 4,85m, Silvia Zucchetti 4,67m,Elena Pedersoli 4,47m e Silvia Servadei 3,81m. Nel giavellotto l’Allieva Annalisa Viola, seconda, ha lanciato 35,31m .

Nelle gare maschili vittoria nei 400m per Mor Seck buy zedd antibiotics online.  Cus Pro Patria Mi con 48″54, anche miglior prestazione tecnica maschile, davanti al nostroMoustapha Tounkara con 48″97, quarto Eugenio Denaro 49″91, davanti al rinato Mattia Cella, dopo una lunga malattia, con 50″08, Fabio Frassini chiude in 50″87, Mattia Tagliapietra51″26, Riccardo Pollastri 52″65, Andrea Baroni52″67,  Kaique Dosi 54″41, Marco Castagna55″56 e Genci Hasanaj 56″10. Hanno voluto onorare un grande amico anche due compagni anche di allenamento, che corrono solo una volta all’anno in suo onore, Daniele Behar , ottimo quattrocentista quasi coetaneo e compagno di staffette,con 1’02″46 e l’ex ottocentista compagno di tante trasferte Andrea Gadda con 1’09″91.

Vittoria negli 800m del vincitore dell’anno scorso dei 400m, Roberto Severi con 1’53″86, davanti al nostro Junior Matteo Viscardi con 1’56″65,Simone Zanin 2’05″32, Simone Quaggia 2’11″24,Mattia Genovese 2’17″91, Roberto CavannaMM40 2’20″96 e Andrea Gobbetti 2’22″06.  Il salto in lungo ha visto la vittoria dello stesso atleta dell’anno precedente Matteo Zanotti, Atletica Monza, con 6,80m con Marco Gelati6,23m, come fosse  salto in alto, Andrea Ferrario 6,11m Simone Girotti 5,76m, Fabio Stefano 5,63m e Daniele Perego 5,28m.

Vittoria nel giavellotto per Davide Bosani con 54,99m davanti all’amico Mauro Bettinelli50,94m pharmacy2u, buy diazepam 10mg uk.

Campionati Italiani Assoluti Milano 26-28 Luglio

Grande successo per tutti in questi bei Campionati Italiani che hanno fatto riscoprire l’amore per l’atletica, a Milano. Tanta gente competente e calorosa anche se il caldo e le zanzare hanno fatto da padrone.

Ottima squadra maschile che si è addirittura piazzata all’ottavo posto assoluto nella Coppa Italia, dietro soltanto alle squadre militari ed alla Riccardi di Milano e alla Campana Interprise. Hanno contribuito l’eccezionale quarto posto della staffetta maschile 4×100, che come ultimamente succede, ha tirato fuori dal cappello una successione fantastica di cambi veloci e alla fine con una frazione da mastino che non molla mai Davide Comerci, con Fabrizio Biassoni, Sergio Casati e Fabio Frassini, hanno portato a casa il terzo tempo in Assoluto delle staffette della Società con 41″36. Ottima anche la 4×400 dove, pur con la mancanza per grossi problemi fisici del giovaneMattia Cella, Andrea Rigobello, Eugenio Denaro, Fabio Frassini e Davide Comerci, hanno venduta cara la pelle finendo settimi con 3’17″40. Marco Govoni non è riuscito a scagliare l’attrezzo come avrebbe voluto e comunque conclude la gara 12° con 15,34m. Marco Gelati ci ha fatto sperare in ben due salti di poter valicare 2,19m, ma all’ultimo momento sfiorando con il polpaccio l’asta, questa cadeva, ma è riuscito comunque a rimanere settimo con 2,16m.  Ha invece un pò litigato con la rincorsa Giacomo Bernardi nel salto con l’asta classificandosi 11° con 4,80m. Davide Bosaninon è riuscito a ritrovare la spallata delle ultime gare e chiude con 56,67m. Peccato per Luca Barbero che avrebbe potuto dire la sua nei 400Hs, ma che non si è ancora ripreso dal grave infortunio di fine maggio.

Le ragazze hanno dovuto fare i conti con tanti infortuni che le hanno prese di mira. Chiara Variscoha potuto correre a mezzo servizio solo nella staffetta 4×400, rinunciando alla gara individuale, conBarbara Venerucci, Chantal Scotti e  Marta Bombelli chiudendo a 3’59″57. Anche Antonella Messina a mezzo servizio dopo un infortunio, non è riuscita a saltare, fermandosi ad un 5,27m, che non le dà merito del suo valore.

E adesso tutti in vacanza e ci rivediamo a Settembre per diversi appuntamenti importanti che Vi aspettano,  il primo, in ordine di tempo è il 3° Memorial Marco Rotta di domenica 1 Settembre a Cernusco sul Naviglio, che vedrà partecipare tutti nei 400m o negli 800m o nel salto in lungo, in onore del figlio del nostro grande Presidente Adolfo Rotta.

Buone vacanze a tutti !!!!!! buy viagra from mexica or canada, sildenafil tablets 100 mg. brand cialis no rx on line valid.

Cernusco S/N – Serata del Mezzofondo “Trofeo Volpi” giovedì 18 luglio

Un piacevole clima estivo ha contraddistinto la serata del mezzofondo di Cernusco S/N. Serata speciale, con più di 400 atleti iscritti e tanto pubblico venuto soprattutto per applaudire il ritorno alle gare di Mario Scapini, che ha scelto proprio questa città per riconoscenza alla Società e ad Adolfo Rotta.

Il Campione Europeo dei 1500m Junior 2007, ha vinto una importantissima gara contro un avversario che l'anno scorso gli ha precluso la partecipazione agli Europei ed alle Olimpiadi, che, fortunatamente, ha battuto dimostrando di avere un grande coraggio e una determinazione da combattente.

1'54″62 negli 800m sono i numeri della sua vittoria.

Risultati tecnici di grande valore e tanti amici e campioni. Gli 800m hanno visto la vittoria diMor Seck Cus Pro Patria Milano con 1'48″56 ed il nostro Matteo Viscardi, secondo degli Junior, ancora 1'54″48; Michele Quadrio1'59″48, Riccardo Pollastri 2'02″16, Hallemarian Galimberti 2'03″64. Ottimi anche i 1500m che hanno visto la vittoria di Luca Leone Cus Pro Patria Milano  canadaonlinepharmacy, tretinoin cream 005 no script. con 3'46″72, con Andrea Lanza4'15″52, Massimiliano Novarina 4'17″76 eDaniele Cutrupii 4'20″22. Nei 3000m Memorial Mauro Gabellotto, vittoria di Manuel Cominotto Esercito con 8'12″16, il nostroLoris Mandelli 9'10″80 e Simone Quaggia10'06″52. Nelle gare di concorsi vittoria diMarco Gelati nel salto in alto con 2,06m eAndrea Artesani 1,89m; vittoria anche nel disco per Arnaldo Pini con 43,79m e il martellista Alberto Messina 28,35m. Terzo posto nel lungo per Matteo Gaiani con 6,61m e Dominicio Garcia Luna 5,67m.

Belle gare anche nelle ragazze con la vittoria negli 800m di una Junior Debora Varrone Bracco 2'14″78, mentre la nostra AllievaMaddalena Prestipino seconda con 2'21″26,Irene Petrolini 2'23″90, Chantal Scotti 2'27″36 e Federica Galbiati 2'29″58. Nei 1500m vittoria della Nazionale Valeria Roffino Fiamme Azzurre con 4'38″08, mentre i 3000m vittoria per Ilaria Castiglioni BS 50 catapres from mexico pharmacies.  con 10'16″30, minimo per i campionati di categorai per l'Allieva Valentina Aliverti ottima in 11'02″00,Antonella Iannicelli 11'07″50.