MARISA MASULLO grande atleta PRO SESTO

Oggi compie 60 anni una grande atleta, Marisa Masullo, che è cresciuta e ha gareggiato per diversi anni con i nostri colori e solo in seguito, per motivi professionali, si è trasferita in Fiat Torino poi SNIA Milano. Per tutta la sua carriera agonistica si è allenata con  i velocisti Pro Sesto a Cernusco S/N e con Adolfo Rotta come allenatore. Perdete 3’ e aprite questo link e leggete questo bel articolo (che parla anche di noi) di Giorgio Cimbrico della Federazione Italiana di Atletica Leggera.

http://www.fidal.it/content/Marisa-Masullo-auguri-capitana-azzurra/121015

Prima Fase CDS ALLIEVI/E MARIANO COMENSE.

Due giornate fredde e ventose, con un tempo tipicamente autunnale che ha condizionato i risultati, però dopo due giornate intense di gare buoni risultati nel complesso per la Società: quinte tutte e due le squadre con exploit della squadra femminile a 12.245 punti, mentre la maschile 11.304 punti. Entrambe con grandi margini di miglioramento.
Di spicco i risultati di Giulia Fedeli con 100m 12”81, 200m con 25”59 e valido contributo nella 4×400 che ha conseguito il minimo per i CI di categoria con Cerea, Salaro e Chindamo con 4’11”68. “Tour de force”  per Matteo Roda cn PB nei 1500m 4’11”22, 800m 1’59”69 e 4×400 con minimo per CI di categoria in 3’33”05 insieme a Rosa de Bernardins, Fagnani Trubiam. Ottima anche Susanna Dossi con PB e secondo posto nei 1500m con 4’47”42 e bella vittoria nei 3000m con 10’25”89. Federico Trubian PB nei 400m con 51”68, 23”93 nei 200m e 4×400. Anna Laura Negulic 13”17 nei 100m, 4×100 con Scarciello, Cerea e Cavestri, lungo 4,79m. Matilde Saralo  PB nei 400m con 1’01”73 e 4×400. Greta Cerea PB nei 400m con 1’03”78, 4×100 e 4×400. Sarà Montagna Granato 100hs 16”59 e 400hs 1’08”41. Amanda Lissone salto in alto 1,53m, Sofia Bonisoli 9,55m salto triplo e 4,59m nel lungo. Valeria Sant’Agostini Bietti 2’33”83 800m e 5’19”56 nei 1500m. Andrea Rosa de Bernardins 400hs 59”87 e 4×400. Daniele Martelli lungo 5,50m e triplo 12,37m. Stefano Galluccio 35.05m nel disco e 35,04m nel martello. Fabio Pesenti 1,65m nell’alto e Alessandro D’Oronzo nei 100m 11”41, Yuri Cincinell 43,00m nel giavellotto e Maeve Tealdi 28,94m.
Per tutti i risultati:
www.fidal-lombardia.it/ris/6087.1.htm

 

SAVONA e SARONNO

SAVONA ottime prestazione per MATTEO BRIVIO con 10”87 e bene anche il saltatore GIULIO PANARA che nel salto in lungo chiude con 7,32m e Marta De Vecchi che corre i 400m 59”87.

Fine settimana a SARONNO con tempo bello, ma molto variabile per il vento. Le gare della prima giornata sono state caratterizzate da forte vento contro nel rettilineo finale, quella della secondo invece a favore con raffiche anche di +2.5. Nonostante tutto, buone prestazioni sia nel mezzofondo che nella velocità. Ottimo 1500m in solitaria per Chantal Scotti che frantuma il proprio precedente personale e chiude vincendo in 4’44”74, Giulia Papetti 5’01”95. Bene anche l’esordio sulla nuova distanza dei 3000m per Susanna Dossi che vince in 10’26”67. Bene anche il giovane Matteo Roda A con PB negli 800m con 1’57”32 e terzo posto; Raffaele Valota 1’57”80; Gabriele Mameli  2’03”82; Luca Biscuola 2’08”02; Luca Crespi 2’09”30; Giacomo Galliani 2’18”42 mentre il fratello Francesco nei 3000m 9’54”82. Nella velocità bene i 400m con il PB del giovane Francesco Gargantini J con 50”42, Tommaso Catalano alla sua prima esperienza sulla distanza 50”63, poi il giorno dopo PB nei 200m di 22”42, Andrea Rosa Bernardins A 54”09, Andrea Baroni 55”27, Lorenzo Bonora 56”36 e Mattia Evangelista 59”38; nelle ragazze Valeria Brambilla 1’05”49 e Alice Melone 1’07”60. Nella velocità corta buone prestazioni per l’Allieva Giulia Fedeli con 100m 12”67 (-1.2) mentre nei 200m 25”64 ventosi. Valentina Crippa 13”12, Carolina Cesi 13”21 e 26”40, Silvia Zucchetti 13”33, Lisa Chindamo 13”42, Aurora Colombo 14”00, Yasmin El Dosoky 14”23 ed Emilia Morosan 14”80, ancora nei 200m Maribel Carlos 26”34, Greta Cerea 27”58. Al maschile bene i 200m di Mattia Cella con 21”93 ventosi, mentre Stefano Assandri 22”28 regolari, Paolo Villano 23”71, Victor Paddeu 23”82, Alessandro D’Oronzo 23”84 e 11”75, Mattia Alfano 24”32. Nei 100m molto disturbati dal vento contro Davide Monolo 11”40, Riccardo Faita 11”48, Pietro Monolo 11”56, Stefano Tanzilli 11”76, Mattia Alfarano 12”30.