MONDIALE di CROSS COUNTRY UNIVERSITARIO e CAMPIONATO REGIONALE DI CROSS CORTO CORTENOVA

Bellissima notizia per MATTEO BORGNOLO che, con la��ottavo posto ai Campionati Italiani Assoluti di cross si A? guadagnato la convocazione per i CAMPIONATI MONDIALI DI CROSS UNIVERSITARIO che si svolgeranno a ST’ GALLEN (CH) sabato 7 aprile P.v. Complimenti Matteo per la Matricola Nazionale.

Il Cross di Cortenova conclude ogni anno la stagione invernale. Quest’anno A? stato anche Campionati Regionale di Cross Corto e i nostri atleti hanno raggiunto degli ottimi risultati. Nella gara Assoluta femminile seconda Micol Majori, ottava Giorgia Valetti e tredicesima Erika Sorrentino. Nella gara maschile tredicesimo indisches viagra. Ayyoud El Bir cheap finasteride 1mg, cialis commercial actor. , diciottesimo Max Novarina e ventiduesimo Christian Arici.

Premiazione Stagione 2016, sabato 14 gennaio 2017

E’ stata un pomeriggio che sarà difficile da dimenticare, come sarà difficile dimentica un’annata come il 2016.  Un Teatro stracolmo e tante autorità presenti hanno salutato l’inizio di un bel pomeriggio che ha ripercorso i momenti emozionanti della stagione. E’ intervenuto il Presidente della Federazione Nazionale Alfio Giomi, che ha voluto consegnare personalmente la spilla delle tre querce al Presidente Adolfo Rotta congratulandosi per una vita dedicata all’atletica. Belle parole anche dal Presidente del CONI Regionale Oreste Perri, dal Delegato Provinciale Coni, l’Olimpionica Claudia Giordani ed il Presidente Regionale Gianni Mauri. il Sindaco di Cernusco Eugenio Comincini e l’Assessore allo Sport Ermanno Zacchetti  hanno ufficializzato di intitolare al figlio, prematuramente scomparso, di Adolfo Rotta, Marco, il Campo di Atletica, rinnovato.

Il 2016  ha regalato ai colori Pro Sesto Atletica, nove convocazioni in Nazionale Giovanili con Silvia Oggioni, Sofia Bonicalza, Marco Bigoni, Federico Cesati, Klaudio Gjetja, Simone Bruno, Matteo di Prima, Ilaria Verderio e Leonardo Cuzzolin. Sei titoli Italiani di categoria con Silvia Oggioni, Sofia Bonicalza, Marco Bigoni, Klaudio Gjetja, Leonardo Cuzzolin, la 4×400 J di Filippo Stucchi, Augusto D’Alessandro, Federico Cesati e Leonardo Cuzzolin. Tre staffette con medaglie d’argento sempre agli Italiani di categoria: la 4x1giro JF indoor con Giulia Preda, Greta Grecchi, Elisa Tallini e Sofia Bonicalza, la 4×400 JF con Paola Boateng, Greta Grecchi, Eva Savarè e Sofia Bonicalza, la 4x1giro outdoor nel Challenge di staffette con Davide Comerci, Riccardo Schiatti, Klaudio Gjetja e Mattia Cella. E bronzo con la staffetta 4×100 JM  con Augusto D’Alessandro, Filippo Stucchi, Matteo Brivio e Marco Bigoni. Sono stati battuti sei record sociali annosi ed importanti come la 4×400 Ass/F 3’39”60 con Greta Grecchi, Chiara Varisco, Sofia Bonicalza e ilaria Verderio, la 4x1giro Outdoor Ass/M 1’27”54 con Davide  Comerci, Riccardo Schiatti, Claudio Gjetja e Mattia Cella, il decathlon di Matteo di Prima con 6841 punti e i tre record di Mattia Cella nei 400m indoor 48″33, nei 300m 34″48, e  nei 600m 1’18″74. Il premio Guzzetti-Giumanini 2016 è andato a Silvia Oggioni per i 3000msiepi con punti 1011 e 9’39″64 e il premio Francesco Bianchi 2016 a Marco Govoni con 943 punti e 16,43m nel getto del peso. Il premio Tecnico Carlo Venini quest’anno è andato a Silvano Danzi e la miglior prestazione sociale J/F a Sofia Bonicalza con 23″88 nei 200m e 1006 punti, miglior prestazione J/M Marco Bigoni con 13″91 nei 110hs e 960 punti. Nelle allieve miglior prestazione sociale ad Arianna Locatelli con  2’17″73 negli 800m e 822 punti,  quella Allievi a Klaudio Gjetja con 48″10 nei 400m e 916 punti. Non è mancata la premiazione delle due squadre assolute, quest’anno ancora entrambe nella finale argento, con quarte le donne a due punti dalla promozione in oro e quinti gli uomini. Mentre la squadra allievi in ORO, settimi, e quella femminile nona nella Finale Interregionale. Premiazione anche di tutti i tecnici della Società e un grazie anche alle Società collegate: CSA Agrate, Atl.Cernusco, Atl.Gessate, Atl.Meda, Atl.Melzo, Atl. Vis Nova Giussano, Atl. Punto IT, Pol. Novate, Atl. Cassano D’Adda, Pro Quinto Como.

A concludere la premiazione sono stati i premi al concorso delle tre torte più belle portate dagli atleti, e poi, per tutti, un brindisi per il nuovo anno agonistico appena iniziato. buy colchicine without a prescription sildenafil mylan achat en ligne, wellbutrin otc substitute. .

RADUNO SOCIALE sabato 3 Dicembre 2016

Sabato 3 Dicembre p.v. al Centro Sportivo di Via Buonarroti a Cernusco S/N, si svolgerà il consueto order viagra overnight shipping. RADUNO DI NATALE. Sarà un modo per passare  un pomeriggio di allenamento tutti insieme, divisi per specialità, con tecnici, atleti e dirigenti. Alla fine un brindisi di NATALE, dove ci scambieremo gli AUGURI anche per il nuovo anno .  L’appuntamento successivo sarà per la PREMIAZIONE che quest’anno si svolgerà SABATO 14 Gennaio 2017   tadalafil bestellen, viagra force for sale. ore 16.00 in una nuova Location : il Teatro LA CASA DELLE ARTI in Via De Gasperi 5 a CERNUSCO S/N, dietro la fermata della MM.

 

Finale NAZIONALE CDS Allievi (finale ORO Bergamo), Allieve (Finale B Firenze)

Ultimo appuntamento di squadra dell’anno con i più giovani che, come sempre, hanno dimostrato già grande maturità agonistica. Settimi  gli Allievi a BERGAMO e none le Allieve a FIRENZE.

Due giornate impegnative, ma divertenti, dove l’obiettivo era di portare più punti possibili alla Società e i giovani con il loro grande entusiasmo, ci sono riusciti molto bene.

BERGAMO: Tanti atleti saliti sul podio a cominciare dal grande Klaudio Gjetja, che vince i 400m con un 49″28 e conquista il terzo posto nei 200m con 22″46 e insieme a womens viagra. Marchetta, Giussani e Grimoldi, porta la 4×400 al quinto posto con 3’28″67. Due quarti posti con l’estroso Andrea Pittirusso nel disco con PB di 45,75m, poi 11,75m anche nel peso; quarto posto nell’alto per Luca Cordani, recuperato dai suoi infortuni, con 1,91m; quinto, con di nuovo PB negli 800m, nel giro di pochi giorni. Lorenzo Marchetta con 1’58″81. Sesto nel giavellotto Marco Pinciroli con 44,47m; Due settimi posti negli ostacoli con Lorenzo Paganini 15″36 nei 100Hs e Luca Giussani 58″44 nei 400Hs. Ottavo ne lungo Matteo Borsa con 6,20m, mentre nei 100m 11″86; ottavo posto con PB per Matteo Castrovinci nei 1500m con 4’16″09 e la staffetta 4×100 con Schieppati, Borsa, Pesarin e Galluccio con 44″47.Nei 3000m Francesco Galliani 9’55″71, 3000St Mirko Zasso 6’41″68, martello Paolo Villano 34,97m.

FIRENZE: tanti ottimi podi anche qui con oro per la siepista Francesca Florian Silva con 8’00″96 nei 3000st; due argenti per Arianna Locatelli negli 800m e 1500m con 2’22″00 e 4’49″77; due bronzi per Chiara Ramponi con 4,93m nel lungo e PB per Giulia Terreni con 38,46m; sesto posto per la staffetta 4×400 con Marzoli, Silva, Cesi Camilla e Locatelli buy generic cialis for women, viagra vancouver. con 4’21″93, due settimi posti ancora con Chiara Ramponi nei 100m con 13″86, la staffetta 4×100 con Di Toro, Cesi Carolina, Impallomeni e Meli 53″06 e il martella con Isabella Ampoicean con 35,05m e nel disco poi ottava con 23,13m. Chiara Manzoli 1’05″82 nei 400m, Serena Fantini 18″16 nei 100Hs, Giulia Terrani alto 1,30m, Giorgia Di Toro nel triplo 9,11m, Erica Sinigaglia nel peso 6,76m.