Campionati Regionali Assoluti 3^ fase CDS Assoluto- Busto Arsizio 27-28 Giugno

Campionati Regionali Assoluti 3^ fase CDS Assoluto- Busto Arsizio 27-28 Giugno

Tre ori, tre argenti e due bronzi, sono il bottino di questi Campionati Regionali Assoluti. Oro Maurizio Tavella nei 3000st con 9’04″74 la prima giornata, mentre nella seconda, due ori “scontati” con Ilaria Verderio che si è cimentata nei suoi 400Hs con 59″22, e con Marco Govoni nel getto del peso, che ha dovuto smettere al secondo lancio per un piccolo infortunio, con 16,20m- Gli argenti sono andati alla staffetta 4×100 che si è migliorata a 42″07, con un mix tra Allievi e Assoluti, Biassoni, Comerci, Zappa e Bigoni, il giavellotto di Davide Bosani con 61,73m, e Giacomo Bernardi che fa il minimo per gli assoluti con 4,80m. Sono solo femminili i due bronzi con Francesca Cavalli nei 100hs con ancora un ottimo 14″43 e si migliora Antonella Messina a 5,62m nel salto in lungo.

Personale nei 100m per Francesca Gorno con 12″18 e quinto posto, Laura Bonanomi 13″45 e 28″36 nei 200m. Personali per Veronica Cella nei 200m con 27″25 e 1’01″02 nei 400m. Giulia Caccavale 28″49. Eva Savarè nei 400m 1’01″21. Grande gara negli 800m per Chantal Scotti che chiude nel personale di 2’15″68 ed è sesta. Giulia Papetti 2’32″58, Chiara Blandano 2’32″85, Valentina Tavola 2’35″54. Nei 1500m Valentina Aliverti 5’10″59. Nei concorsi nel salto in alto 1,60m per Mara Cazzaniga e 1,55m Valentina Beccalli. Caterina dell’Orto è quinta nel salto in lungo con 5,48m e 11,24m nel triplo e Elisa Tallini 5,18m nel lungo. Mayra Nardozza 9,51m nel peso ed è sesta e 31,73m nel disco, mentre Francesca Villa 31,44m. Nel lancio del martello Chiara Freddi 32,14m e nel giavellotto Annalisa Viola 34,17m

Al maschile nei 100m Davide Comerci 11″15, personale per Matteo Lovati con 11″74, stesso tempo per Luca Schieppati che nei 200m 23″91,  Nazareno Dossi  12″05 e Federico Mineo 13″05. Ottimo Mattia Cella nei suoi 400m, penalizzato dalla prima corsia, con 47″78 e quinto posto, , bene Riccardo Schiatti con 49″50 e Mattia Lorello 51″17 che nei 200m 23″57. Sempre nei 200m Stefano Paganini 24″12, Stefano Marta 24″43 e Paolo Pigliafreddo 26″04. Folta  partecipazione dei nostri colori, negli 800m e 1500m, con Matteo Viscardi 1’51″72 e quarto negli 800m, mentre personale di 3’55″91 nei 1500m e sesta posizione. L’Allievo Stefano Carcano ancora 1’58″21 vincendo la sua serie, Michele Quadrio viagra billig online kaufen, biblical. 1’58″58, Leonardo Cuzzolin 1’59″27, Filippo Veronese 2’02″83, Hussein Abou El Seoud 2’07″83 e 4’29″37, Francesco Galliani 2’08″65 e 4’28″39 e Giuseppe Fontana 2’08″65, Lorenzo Marchetta, alla sua prima esperienza sulla distanza, 2’08″96, Luca Crespi 2’09″50 e 4’29″85. Ancora 1500m Aldo Castoldi 4’12″50, Federico Castrovinci 4’16″97, Massimiliano Novarina 4’20″73, Andrea Gobbetti 4’51″79 . Nei 5000m Federico Favaro 19’30″07. Nei 400Hs Emanuele Niotti 56″97, anche lui penalizzato dalla prima corsia. Nei concorsi salto in alto Marco Crusca 1,80m, Giulio Panara 1,70m. Salto triplo Davide Moroni 11,21m. Nel getto del peso Federico Galbussera hipertension arterial male di testa. 13,22m. Nel martello Alberto Messina 38,96m