CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR E PROMESSE – RIETI

CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR E PROMESSE – RIETI

Tre giornate  da non dimenticare con un medagliere incredibile 3 ORI, 4 ARGENTI, 3 BRONZI e un numero incredibile di finalisti. Tanti PB ed un RECORD SOCIALE 14”18 nei 110hs per lo sfortunato MARCO BIGONI che in finale si disunisce e finisce ottavo quasi cadendo. Due minimi per gli Europei under 20 per BEATRICE ZELI con 55”17 e bronzo nei 400m e lo stesso BIGONI nei 110Hs under 23. Conferme invece per chi li aveva già conseguiti come MATTIA DONOLA primo nei 200m con un incredibile 21”01 (vicino al record sociale del grande Simone Collio) e secondo nei 100m con 10”63(10”59 semifinale) e LEONARDO CUZZOLIN secondo nei suoi 800m con un grande tempo 1’48”16. Ad un soffio dal minimo SOFIA BONICALZA, per il quarto anno consecutivo vittoriosa bei 200m con 24”02, FEDERICO CESATI PB nei 400hs e argento. A un soffio anche l’altra quattrocentista Junior CAMILLA VIGANO’ quarta con 55”65.

Bronzo per LAURA PIROVANO nel salto con l’asta con 3,80m ed infine le emozionanti staffette che ci portano sempre grandi soddisfazioni di squadra.

Un ORO VOLUTO per la 4×100 Junior maschile, per il secondo anno di seguito, grazie a PIETRO MONOLO, GIOVANNI ROLFI, RICCARDO FAITA e MATTIA DONOLA con un incredibile 41”62. Ancora più incredibile il tempo della 4×100 PM che con dei cambi quasi perfetti ha chiuso con 41”27 grazie a GIULIO PANARA, STEFANO ASSANDRI, RICCARDO ZAPPA e MATTEO BRIVIO (10”88 in batt.) e a chiudere le tre interminabili giornate, la 4×400 JF che per un soffio è argento con 3’49”37 grazie a MARTA DE VECCHI, CAMILLA VIGANO’, MIREA NEBULONI e BEATRICE ZELI.

La regina dei quarti posti è una grandissima MICOL MAJORI (sei quarti posti quest’anno in vari Campionati Individuali) che ne colleziona uno nei 5000m con PB di 16’42”53 e uno nei 1500m  con 4’26”12 sotto un sole cocente.

SIMONE BRUNO nel getto del peso che per una manciata di cm non conquista il bronzo con 15,35m.

Nella categoria JUNIOR ottimi finalisti FRANCESCA DI CERBO con PB di 12,32 e quinto posto nel salto triplo; settima la staffetta 4×100 con VALENTINA CRIPPA, SARA GALULLO, CAROLINA CESI e MARTA DE VECCHI con 48”38, MIREA NEBULONI ottava nei 400hs con 1’04”40 (batt 1’03”02), MICHELA RUISI con PB in qualificazione 40,31m poi decima, come ALESSIA MASIERO 10,72m  poi 12ma. LORENZO BERTOCCHI giavellotto undicesimo con 49,85m (qualif 52,51m). GIOVANNI ROLFI 100m e 200m PB con 10”14 e 22”31. MARTA DE VECCHI 59”05 nei 400m

Nella categoria PROMESSE tanti personali e bei piazzamenti, come ARIANNA LOCATELLI quinta bei 3000st con 11’39”76, GIORGIA VALETTI ottimo sesto posto negli 800m con 2’11”89 e 4’44”79 nei 1500m, SARA TREZZI 4’40”95. Nel salto triplo PB e sesto posto per CAMILLA GRANDI con 11,97m. ELISA TALLINI settima con 5,65m e SOFIA COMITANI 5,25m; nel giavellotto GAIA TICOZZI 34,15m. Nei ragazzi GIULIO PANARA deluso dal salto in lungo (tre nulli) si classifica ottavo nel triplo con 14,52m. LORENZO PAGANINI passa un turno e accede alla semifinale dei 110hs con 15”08 SB. AYYOUB EL BIR nono nei 1500m 3’55”56. STEFANO CARCANO negli 800m 1’54”00 e nei 1500 4’01”56. PIETRO FREIBURGER nei 5000 14’53”23.

COMPLIMENTI A TUTTI !!!!!!!!!!