Incontro al tempo di COVID 19

E’ un momento particolare che mai nessuno avrebbe immaginato, ed è per questo che noi vogliamo sentirci comunque vicini, anche se lontani. Grazie alla collaborazione del nostro medico, Dr. LUCA POLLASTRI, sono stati organizzati due incontri, con Tecnici ed Atleti, molto apprezzati, in cui sono state date indicazioni sul comportamento individuale in questo particolare momento. La voglia di ricominciare è tanta, ma dovrà avvenire in modo consapevole e con i dovuti protocolli, perché mai come in questo momento dobbiamo essere molto attenti ai nostri comportamenti e a quello che facciamo con coloro che ci circondano. Una parte degli atleti già potrà allenarsi nei campi ed è importante che lo facciano con consapevolezza mantenendo le dovute distante e rispettando le norme sanitarie. Sappiano che così potremo ricominciare e ritrovarci tutti presto sui campi. Un abbraccio virtuale a tutti.

LETTERA AGLI ATLETI

Cari atleti,

secondo quanto riportato dalle linee guida per la ripresa dell’attività sportiva della Federazione Medico Sportiva Italiana, abbiamo ritenuto opportuno prendere alcuni provvedimenti al fine di tornare ad allenarsi in estrema sicurezza, quando sarà il momento. A breve riceverete una mail con le indicazioni in merito.

Nel caso in cui non riceviate tale comunicazione, vi chiediamo di contattare il vostro tecnico di riferimento che vi darà le indicazioni. E’ chiaro che tutti gli atleti, per poter riprendere, dovranno essere in regola con la visita medica di idoneità sportiva. La vostra salute ci sta molto a cuore, più dell’aspetto tecnico. A presto sui campi !!

EMERGENZA CORONAVIRUS

Questa volta non parleremo di gare, ma di quello che serve per la salute di tutti. Conoscete tutti il particolare momento che stiamo vivendo, dove sembra che tutto vada al rallentatore, anche noi facciamo un appello alla Vs responsabilità, al pensare agli altri proteggendo se’ stessi.
Anche noi speriamo che questo momento possa passare velocemente e per fare questo ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti.
Il nostro sport  è bello perché ci responsabilizza sui limiti da superare e questa volta oltre a correre, saltare o lanciare, dobbiamo cercare anche di pensare alla nostra salute e a quella degli altri.
L’attività sportiva agonistica, con il DPCM dell’8 marzo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è forzatamente fermata fino al 3 aprile p.v. e noi speriamo che ricominci presto. Nell’attesa di poterci rivedere sui campi, sicuramente con il supporto dei Vs tecnici, riuscirete a trovare il modo di rimanere in attività individualmente.
Con l’augurio di rivederci presto, cercate di seguire le norme che ci permetteranno di tornare presto alla normalità.


Pro Sesto Atletica