60A� PRO SESTO ATLETICA

60A� PRO SESTO ATLETICA

Poche SocietA� possono vantarsi di avere Sessant’anni di vita ed essere ancora, come la Pro Sesto Atletica, tra le prime SocietA� da��Italia, ed aver dato negli anni tanti Campioni e tante soddisfazioni a moltissimi giovani che sono cresciuti nei giusti valori dello Sport. Queste sono state le parole delle numerose personalitA� Sportive che hanno voluto onorare i 60 anni della Pro Sesto Atletica a cominciare dal Sindaco della cittA� di Cernusco S/N Ermanno Zacchetti con la��Assessore allo Sport Grazia Vanni, l’Assessore allo Sport di Regione Lombardia Antonio Rossi, grande Olimpionico, Oscar Campari Consigliere Nazionale Fidal (A? stata anche letta una toccante lettera del Presidente Nazionale Alfio Giomi che non ha potuto essere presente), Presidente Coni Provinciale Claudia Giordani e i Presidenti Regionale e Provinciale Fidal, Gianni Mauri e Paolo Galimberti. Tanti riconoscimenti al Presidente Adolfo Rotta, ma soprattutto una bella festa di Atleti di oggi e del passato, Dirigenti, Tecnici e tanti affezionati.

Si sono succeduti sul palco moltissimi “vecchi” e a�?nuovia�? Campioni, per tutti A? stato un momento di grande emozione ricordare i successi del passato e del presente.

Ea�� stata celebrata la prima medaglia da��oro Europea della SocietA� vinta da CLAUDIO GJETJA (400 e 4×400) terzo frazionista della vittoriosa staffetta 4×400 dei Campionati Europei Under 20 di Grosseto. A�Riconoscimenti a tutti gli altri azzurrini, suoi compagni nella squadra italiana : SOFIA BONICALZA (200 e 4×100), ILARIA VERDERIO (400 e 4×400), MARCO BIGONI (110Hs), FEDERICO CESATI (400Hs) e la finalista nei 3000st agli Europei under 23 di Bydgoszcz buy generic accutane 40 mg. SILVIA OGGIORNI. Senza dimenticare il Nazionale SIMONE BRUNO cialis 20 mg walgreens, viagra side effects dangers. .

Anche questa��anno ben SEI Titoli Italiani ai Campionati J/P di Firenze e tanti finalisti a tutti i Campionati Italiani. Premiati per la miglior prestazione della��anno Allievi i giovani emergenti: il velocista MATTIA DONOLA e la giavellottista SARA CRESPI. Il Premio Tecnico a�?Memorial CARLO VENINIa�? A? andato a GIORGIO CORTELAZZO allenatore di Sofia Bonicalza, consegnato da Gabriella Buizza, moglie dello scomparso Carlo Venini guru della��atletica italiana del passato.

Infine grande festa sul palco alle quattro squadre Femminili e Maschili dei CDS: Assoluti (finale Argento ad Agropoli) con esultanza per la squadra Maschile che, per il 2018, si A? guadagnata la finale ORO vincendo la competizione, e le squadre Allieve/i entrambe a Chiari (finale Interregionale) classificatesi seconde e terze. Poi omaggio alle 11 SocietA� collegate e ai numerosi Tecnici, che tutti i giorni si spendono sui campi per far crescere gli atleti sia dal punto di vista educativo che sportivo.