ULTIME NOTIZIE

Dopo i successi dei Campionati Italiani di categoria, bella notizia per due dei nostri atleti piA? qualificati alle indoor: convocazione per MATTIA DONOLA (200m e 4×200) e KLAUDIO GJETJA clindamycin dosage, non prescription calais. (400m) per purchase tamoxifen citrate online. la Nazionale indoor under 20 ITA-FRA-GER di NANTES (FRA) sabato 3 marzo 2018. KLAUDIO giA� Campione Europeo 4×400 Grosseto 2017, MATTIA al suo esordio con la maglia azzurra. COMPLIMENTI RAGAZZI e in bocca la lupo !!!!

CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI/E ANCONA 10-11 febbraio – CLERMONT FERRAND (FRA) Campionati Francesi

Anche questi Campionati Italiani di Categoria si sono conclusi con tanti bei risultati, molti atleti portano a casa il loro PB, e soprattutto A? arrivato un incredibile bronzo nella gara dei 400m con CRISTOFARO MASIELLO che conquista la finale con il PB di 51″19, ma in finale corre con una tale determinazione che sorprende tutti. Il responso sarA� bronzo e PB in 50″73. Complimenti !! Complimenti anche al triplista Martino Tosana che si migliora di quasi mezzo metro portando il PB ad un interessante 13″48. Due PB anche per Marta De Vecchi nei 60m 8″16 e 26″48 sui 200m. Le due ostacoliste accedono entrambe alla semifinale con i loro PB: Mirea Nebuloni 8″99 (ma incapperA� in una partenza falsa e non potrA� correre la semifinale), mentre Sara Montagna Granato 9″30 in batteria e poi 9″29 in semifinale. Alessia Masiero invece non riesce a imprimere la sua potenza al peso e si ferma a 11,80m. Conclude la manifestazione la solita 4x1giro, questa volta, per noi, solo femminile, con 1’48″90 composta da Alice Micheli, Mirea Nebuloni, Sara Montagna Granato e Marta De Vecchi. buy nitroglycerin patch online india, cafergot tablets no rx.

CLERMONT FERRAND (FRA)

Dopo il quinto posto ai Campionati Italiani PromesseA� sui 400m, Sofia Bonicalza, questa volta, torna ai suoi 200m ai Campionati Nazionali Francesi Promesse, giungendo terza con un ottimo 24″05 (in batteria 24″12). Marco Bigoni, dopo l’argento ed il personale sui 60hs di Ancona ha corso le batterie dei Campionati Promesse Francesi in 8″09, le semifinali in 8″02 e in finale chiude in 8″26. thebestonlinepharmacy.

LANCI INVERNALI – SAINI MILANO – 3 e 4 febbraio.

Ottimi risultati al Trofeo Invernale Lanci dove si A? esibito il gruppo lanci della nostra SocietA�. Risultato eclatante nel giavellotto di 800gr per LORENZO BERTOCCHI che ha scagliato l’attrezzoA� a ben 55,37m primo degli Allievi e PB. Ottima anche GAIA TICOZZI che vince la gara Promesse con PB di 42,21m, GIULIA TERRENI 36,06m, ELISA ZANZOTTERA 33,50m, MICHELA RUISI 33,46m, ERICA SINIGAGLIA 27,90m.
Nel disco Junior ANDREA PIZZIRUSSO 41,73m, STEFANO GALLUCCIO 30,50m. Nella gara assoluta cialis providers. ARNALDO PINI 42,70m e ameriatrust canadian pharmacy, cialis 4o mg. ANDREA RIZZO 26,21m.
La domenica nel peso Allieve ALESSIA MASIERO 12,27m, nella gara assoluta ELISA ZANZOTTERA 9,40m.
Nel lancio del martello junior PAOLO VILLANO 36,39m,nella gara Assoluta ALBERTO MESSINA 46,33m, LIBORIO ANGELO CALZETTA 40,34m. CHIARA FREDDI 41,31m e LILIA DOWLATSHAHI 33,95m.

 

CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR E PROMESSE ANCONA 3-4 febbraio

Difficile raccontare due giornate cosA� dense di emozioni, una dietro la��altra, e con atleti sempre diversi. Giovani, molti al primo anno di categoria che hanno dimostrato con determinazione il loro valore. Alla fine tante medaglie 1 Oro, tre argenti e ben sei bronzi. Un medagliere ricchissimo accompagnato da tanti finalisti, con anche tre quarti posti a pochi centesimi dal terzo. Le ciliegine sulla torta sono arrivate a fine Manifestazione con il Secondo posto della SocietA� nel CDS J/M, il secondo posto nel CDS P/M, il quarto posto nel CDS P/F ed infine la vittoria nella combinata di categorie, della squadra Maschile J e P. Grandioso !!!!!!

La��uomo piA? medagliato A? stato il giovanissimo, al primo anno della categoria Junior MATTIA DONOLA canadian pharmacies selling viagra. : how much does nexium cost at walmart, spirolang 50 acne. Oro nei 200m con PB abbattuto (anche quello alla��aperto) 21a�?75 (primato sociale eguagliato di Simone Collio) e due bronzi uno nei 60m con PB di 6a�?85 e nella staffetta 4×200 con Klaudio Gjietia, Stefano Tanzilli e Matteo Rivolta 1a��30a�?68. Tre argenti con PB per lo Junior Klaudio Gjetia nei 400m con 48a�?56, Marco Bigoni nei 60Hs con PB di 7a�?94 (anche Primato Sociale Indoor di Andrea Nobili) e Micol Majori con PB nei 3000mA�in 10a��02a�?30 (e anche A�bronzo con PB il giorno prima nei 1500m con 4a��36a�?75). Ben sei medaglie di bronzo: Mattia Donola, la staffetta 4×200 J/M (descritte sopra), negli 800mA�Leonardo Cuzzolin,A� con una gara coraggiosa e determinata condotta dal primo metro e persa solo sul finale con 1’52″50, nei 400m P/F della nostra militare Ilaria Verderio con 55a�?26 (quinto posto per Sofia Bonicalza con PB di 55a�?67, e Cecilia Spoldi 57a�?79 e la Junior Camilla ViganA? 57a�?75). Bronzo anche perA� Giorgia Valetti negli 800m con 2a��15a�?39 mentre il giorno prima nei 1500m 4a��45a�?70, (quarta nella stessa gara Sara Trezzi che vince la seconda serieA�con 2a��15a�?97) e Micol Majori come giA�A�descritto in precedenza.

Ottimo quarto posto, a pochi centesini dal terzo, per il determinato Lorenzo Paganini nei 60Hs Junior con PB abbattuto di 8a�?00.

Ancora sconvolgente, per il suo miglioramento continuo, il salto in lungo di Giulio Panara che atterra a 7,33m, lasciando intravedere ancora misure migliori, e conquista cosA� un inaspettato sesto posto assoluto. Ottimo e determinato la��ostacolista Federico Cesati che si migliora ancora nei 400m, portando il PB a 49a�?60 e nono posto. Stesso piazzamento per Matteo Brivio con PB sui 60m con 6a�?95. Sesto posto anche per la staffetta 4X200 promesse, rimaneggiata piA? volte che con la grinta spettacolare di Davide Monolo, Federico Cesati, Leonardo Cuzzolin ( appena arrivato dal bronzo degli 800m ) e Giulio Panara, chiude con 1a��30a�?85.A�A�Non hanno invece trovato la giusta rincorsa Sofia Comitani, nel suo salto in lungo, che si ferma a 5,17m e Luca Cordani nel salto in alto che si ferma a 1,85m,