Campionati Italiani Assoluti – Torino 24-25-26 Luglio

A Torino si è svolto il più importante Campionato Italiano Individuale dell’anno, vetrina di Campioni e massimo obiettivo dell’anno per  atleti di livello. Così è stato per la rappresentante femminile della nostra Società Francesca Cavalli, che ha coronato una bella stagione con l’ingresso in semi-finale nei 100Hs con 14″50, migliorato poi con 14″49. Le staffette femminili, per imprevisti vari, non sono state schierate, pur avendo i minimi, ma sicuramente sapranno farsi valere nei vari CDS che ci aspettano a settembre.

Ottimi risultati  per Giacomo Bernardi e Marco Govoni, entrambi in finale, per Giacomo è stata una bella verifica di una stagione, non molto positiva, ma che è riuscito a riscattarla con 4,80m per accedere alla finale, poi ottima finale suggellata da un bel sesto posto e SB di 4,90m.  Per Marco, una giusta finale per una bella stagione spesso oltre i 16m, rimane la soddisfazione per l’ottavo posto, ma il rammarico per la misura di 15,71m.

 Matteo Viscardi ha cercato di interpretare al meglio una batteria tattica ed è riuscito a chiudere con un buon 1’52″95 e il settimo posto in batteria. Mattia Cella colchicine in mexico. molto emozionato,  non è riuscito ad esprimersi come avrebbe voluto, partendo un po’ troppo in frequenza che poi ha pagato nel finale con 48″43 non reale delle sue potenzialità. biorezonanta, generic ed pack. Maurizio Tavella, invece, ha interrotto la sua gara dei 3000siepi a 2000m per problemi fisici. Ultima gara delle tre giornate è stata la 4×400 dove ha partecipato la nostra squadra maschile con Redaelli, Comerci, Schiatti e Cella concludendo in 3’22″12, peccato, un po’ lontano dal tempo ottenuto circa un mese prima.

 

ILARIA VERDERIO 400Hs 57″75 record Italiano under 18

1993 Record italiano under 18 dei 400Hs di Virna De Angelis….. e la nostra ILARIA VERDERIO ce l’ha fatta!!! 57″75 nuovo record Italiano under 23 dopo 22 anni !!  Gara stellare, Ilaria ha l’onore di abbatte un record storico, di un’atleta che ha fatto la storia dei 400Hs. Grande “ILA” un importante prestazione in una importante gara i Campionati Mondiali Allievi di CALI, con un quarto posto che lascia un po’ di rammarico per un bronzo che sarebbe stato strameritato, ma “galeotto fu” l’ottavo ostacolo !! Da ricordare che si tratta anche di RECORD SOCIALE !!!  BRAVA ILA e ancora complimenti a te e al tuo tecnico Paolo Prestipino che ha avuto anche il piacere di assistere direttamente alla gara. to buy local generic cialis, alegria shoes cheapest price. secure tabs pharmacy.

Serata del mezzofondo a Cernusco sul Naviglio 16 luglio

Serata caldissima e afosa, con un’aria irrespirabile, ma, nonostante tutto, bellissime gare con risultati tecnici apprezzabili. Tanti PB per i nostri atleti a cominciare da Chantal Scotti che ogni gara riesce a migliorare il PB, questa volta ha corso gli 800m in 2’13″76, aggiudicandosi la gara. nei 3000m gradito ritorno, dopo un lungo infortunio, di Silvia Oggioni che arriva seconda nei 3000m con 10’32″32. Nei concorsi vittoria con PB nel salto in lungo per Caterina Dell’Orto con un ottimo 5,78m, Antonella Messina 5,60m e Mayra Nardozza 4,20m. Nel giavellotto ritorno alle gare anche di Martina Perego Scicchitano con 31,87m, mentre Mayra 27,82m e Isabella Ampoicean 21,78m.

Nelle gare maschili ottimo ancora Matteo Viscardi con un secondo posto in 1’51″57, sempre più in crescita, con ancora personale per Leonardo Cuzzolin con 1’55″96, bene ancora Stefano Carcano 1’57″24, Michele Quadrio 1’57″90; how to get viagra sample. Jacopo Lorello 2’01″08, Filippo Veronese 2’06″56, Hussein Abou El Seoud 2’09″20, Luca Crespi 2’11″62. Nei 1500m Max Novarina 4’17″52, Simone Quaggia 4’42″30. Nei 3000m Andrea Lanza masterbation, generic synthroid for sale. 8’59″54, Francesco Galliani 9’40″48 e Gianni Profeta 9’56″16. Nell’alto vittoria di Marco Gelati con 2,00m, mentre del triplo ancora buon salto per Matteo Di Prima che giunge secondo con 13,55m, Andrea Bacchini 12,59m. Nel disco Arnaldo Pini 40,23m, Matteo di Prima 36,65m e Alberto Messina 30,46m.

Personale nel lancio del martello per Alberto Messina con 46,72m.

Word Yout Championship CALI 2015

Bella avventura per i nostri ragazzi ai Campionati Mondiali Allievi di Cali (Colombia). Comincia le danze proprio la matricola Federico Cesati che già in batteria, in ottava corsia parte all’arrembaggio conquistando il terzo posto e la semifinale con il PB di 52″68 nei suoi 400Hs. In semifinale, ancora in ottava corsia , scende ancora a 52″87, ma non riesce a conquistare una difficilissima finale. Grande temperamente agonistico e complimenti per la prima uscita in una manifestazione Internazionale .

La capitana della Nazionale Ilaria Verderio online viagra pharmacy paypal. , non vuole smentire il suo importante ruolo e con grande intelligenza nella gestione della gara, sembra passeggiare in batteria nel suo secondo posto con 59″60, poi in semifinale alle 13.30 (ora locale) e con  un grande caldo, corre con decisione dietro all’Americana e, pur incocciando nel nono ostacolo, chiude tranquilla avvicinando il suo personale di 3/100 con 58″56. Guadagna così la finale con il terzo tempo assoluto che si disputerà nella notte del 18/07 alle ore 1.55. Grande Ilaria, oramai esperta di finali internazionale,  siamo tutti con te seguendo con attenzione la tua quarta corsia, forza Ila !!!

Ultimo a scendere in pista è stato Marco Bigoni nei 110Hs, che per guadagnare la semifinale ha dovuto correre nel suo PB di 13″87. In semifinale poi una partenza poco felice pregiudicherà tutta la gara che concluderà in 14″02. Complimenti vanno  ad Alberto Marabini presente a Cali, che è riuscito a portare ben due atleti ai Mondiali Allievi, dopo aver vinto ben due titoli Italiani. cialis in egypt, retin a micro website. Bravo Alberto !!!